Malattia professionale

Nelle nostre sedi vi aiutiamo per fare le pratiche per la malattia professionale, previo appuntamento.

Che cos'è la malattia professionale?

_____

 

La malattia professionale è la patologia che il lavoratore contrae in seguito allo svolgimento dell'attività lavorativa. Rispetto all'infortunio, che è un evento violento e improvviso, la malattia professionale si installa lentamente e progressivamente durante gli anni ed è la conseguenza delle condizioni di lavoro oppure dell'esposizione ai fattori di rischio presenti sul posto di lavoro.

 

Le malattie professionali possono essere tabellate o non tabellate.

 

 

Malattie tabellate

_____

 

Le malattie tabelate sono quelle incluse nelle due tabelle, dell'industria e dell'agricoltura. Se il lavoratoratore è affetto della malattia professionale tabellata, egli è esonerato di dimostrare che abbia contratto la malattia professionale in seguito all'attività svolta, si presume che la malattia abbia origine per cause professionali. Quindi, una malattia professionale è tabellata se:

  • viene elencata nel sistema tabellare.

  • è conseguenza dal tipo di lavoro svolto, indicato nelle tabelle.

  • viene denunciata entro un tempo limite, indicato nelle stesse tabelle.

 

 

Malattie non tabellate

_____

 

 

Nel caso delle malattie non tabellate, al lavoratore malatto serve l'onere della prova, cioè deve dimostrare che la sua malattia è la conseguenza del lavoro svolto.