IL FURGONE ANTI-CAPORALATO

 
23/07/2021 - Parte integrante del progetto DIAGRAMMI, finanziato dal fondo FAMI (Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione), il "furgone anti-caporalato" è un'iniziativa della FLAI CGIL che porta il sindacato proprio sui luoghi di lavoro dei lavoratori agricoli. L'obiettivo della Flai Cgil Piemonte è di prevenire e combattere lo sfruttamento ed il lavoro in nero fornendo agli operatori del settore maggiori informazioni sui loro diritti, assistenza e supporto in modo più ampio possibile, per dare la possibilità di avere tutti i diritti e la dignità di un lavoro regolare.

Il primo giro del furgone è stato fatto il 22 luglio 2021 nei territori delle Langhe piemontesi, per riprendere poi a girare in modo programmato in tutto il Piemonte dal 25 di agosto.